Sull'arresto di Giovanni Arena

Scritto da  Mercoledì, 26 Ottobre 2011 00:00

L'associazione Addiopizzo Catania si complimenta con la Squadra Mobile di Catania, la Questura, e la Procura Etnea e si unisce alla loro soddisfazione per l'importantissima operazione che nella notte del 26 Ottobre ha portato all'arresto di Giovanni Arena, tra i trenta latitanti più ricercati d'Italia.

Ancora una volta le Forze dell'Ordine e la Magistratura catanese hanno svolto un ottimo lavoro, che in questa occasione ha forse più che mai un significato sociale rilevante: da oltre vent'anni, infatti, Arena,esponente di spicco dei Santapaola nonchè a capo della famiglia che gestiva il traffico di stupefacenti nel territorio etneo,era latitante. Ma 18 anni di latitanza non hanno scoraggiato le forze di Polizia e,a riprova che il tempo è amico della legge, la giustizia ha fatto finalmente il suo corso.Ci auguriamo che l'arresto di Arena costituisca motivo di orgoglio e soddisfazione per tutti i cittadini catanesi e, in particolare, per gli abitanti di Librino che da oggi sono sicuramente un po' più liberi dal giogo criminale che per 18 anni ha contribuito a soffocare la rinascita e lo sviluppo del loro quartiere

 

Letto 2781 volte

Privacy    Cookies    Diventa un volontario
Copyright © 2019 Addiopizzo Catania. Tutti i diritti riservati.Creazione sito web tinusdesign.com Catania

Via Grasso Finocchiaro n. 112 | Catania - 95126 | Tel: 329 9203410 | Fax: 178 6056739 | e-mail: comitato@addiopizzocatania.org

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information