Sull'arresto di 24 appartenenti alla famiglia mafiosa dei Cursoti

Scritto da  Martedì, 08 Maggio 2012 00:00

Esprimiamo apprezzamento e viva soddisfazione per l'operazione antimafia della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile che coordinata dalla DDA della locale Procura della Repubblica ha portato l'arresto di 24 appartenenti alla famiglia mafiosa dei Cursoti impedendo allo storico capocosca Giuseppe Garozzo inteso "Pippu u maritatu" di riorganizzare le file del clan.

 

Dopo l'operazione Revenge che nell'ottobre del 2009 ha di fatto azzerato la cosca dei "carateddi" un ennesimo duro colpo è stato oggi inferto ad un'altra storica famiglia mafiosa, a riprova dell'incessante lavoro della Procura della Repubblica e degli uffici investigativi della Questura.La migliore risposta a quanti sono soliti invocare, come alibi, l'assenza dello Stato.Dopo l'operazione Revenge che nell'ottobre del 2009 ha di fatto azzerato la cosca dei "carateddi" un ennesimo duro colpo è stato oggi inferto ad un'altra storica famiglia mafiosa, a riprova dell'incessante lavoro della Procura della Repubblica e degli uffici investigativi della Questura.La migliore risposta a quanti sono soliti invocare, come alibi, l'assenza dello Stato.

 

Letto 2733 volte Ultima modifica il Sabato, 23 Giugno 2012 05:28

Privacy    Cookies    Diventa un volontario
Copyright © 2019 Addiopizzo Catania. Tutti i diritti riservati.Creazione sito web tinusdesign.com Catania

Via Grasso Finocchiaro n. 112 | Catania - 95126 | Tel: 329 9203410 | Fax: 178 6056739 | e-mail: comitato@addiopizzocatania.org

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information