Comunicati (230)

"Spero che questa mia tragedia serva a smuovere veramente le coscienze" a dirlo, nel corso dell'intervista rilasciata all'emittente televisiva Telecolor, è Laura Salafia, la studentessa universitaria colpita da un proiettile mentre usciva dall'università e rimasta paralizzata.Parole che lasciano il segno, che vanno dritto al cuore di chi sa ascoltare.

Letto 6233 volte

Lettera aperta ai parlamentari catanesi

Scritto da Lunedì, 03 Ottobre 2011 00:00

Le associazioni Addiopizzo Catania, A.S.A.E.C.( Associazione Antiestorsione di Catania "Libero Grassi"), ASAES (Associazione Antiestorsioni Nicola D'Antrassi Scordia), l'associazione pedemontana antiracket antiusura "Rocco Chinnici" e l'ASAAE (Associazione Antiracket Antiusura Etnea) hanno appreso con sconcerto e viva preoccupazione la notizia della recente scarcerazione di presunti esponenti della famiglia mafiosa Scalisi operante nel territorio di Adrano.

Letto 2928 volte

L'antimafia appartiene a tutti

Scritto da Venerdì, 16 Settembre 2011 00:00

Addiopizzo Catania manifesta la propria solidarietà all'associazione Cervantes dopo aver appreso con dispiacere la notizia relativa all'imbrattamento del murale realizzato dai ragazzi del Cervantes,raffigurante il volto del giudice Paolo Borsellino.

Letto 2977 volte

Siamo lieti di invitare la cittadinanza, giorno 09 settembre alle 19:30 presso la Libreria Tertulia (Via Michele Rapisardi 1, Catania),a partecipare alla presentazione del libro "Marca Elefante non paga pizzo" scritto da Tommaso Maria Patti,e pubblicato dalla casa editrice Eventualmente di Nicola Rampin, in collaborazione con i ragazzi di Addiopizzo Catania.

Letto 2221 volte

L'associazione Addiopizzo Catania rivolge un plauso e un sentito ringraziamento alla Squadra Mobile di Catania per l'operazione che ha portato all'arresto di due componenti del clan Santapaola.

Letto 3132 volte

Addiopizzo Catania esprime massima soddisfazione per l'arresto del presunto estorsore C.I. da parte della Compagnia dei Carabinieri Piazza Dante di Catania, a cui l'associazione tiene a rivolgere le proprie congratulazioni per l'ottimo lavoro svolto anche in questa occasione.Addiopizzo Catania coglie infine l'occasione per esprimere vicinanza ma soprattutto piena stima al commerciante che con la sua denuncia ha reso possibile l'arresto dell'estorsore.

Letto 2610 volte

Ringraziamenti

Scritto da Sabato, 09 Luglio 2011 00:00

L'associazione Addiopizzo Catania, nell'ambito del progetto "un muro contro la mafia" e, in particolare, per la presentazione del murale che rappresenta gli uomini caduti nella strage di Capaci, ci tiene a ringraziare, così come è avvenuto durante la conferenza stampa, la libreria Sofà delle Muse per averci prestato il loro furgoncino al fine di trasportare, di volta in volta, tutto il materiale necessario;

Letto 2996 volte

Conferenza stampa-un muro contro la mafia

Scritto da Lunedì, 04 Luglio 2011 00:00

Giorno 9 Luglio alle ore 10.30 presso la facoltà di lettere e filosofia - aula A2 del monastero dei Benedettini - insieme ai familiari delle vittime della strage di Capaci, l'associazione "Addiopizzo Catania" sarà lieta di inaugurare il murale sito in Viale Ulisse e realizzato all'interno del progetto "un muro contro la mafia".

Letto 2976 volte

Un cordiale saluto al Questore Pinzello

Scritto da Domenica, 19 Giugno 2011 00:00

L'associazione Addiopizzo Catania augura al Questore Domenico Pinzello di continuare anche presso la Questura di Bari l'ottimo lavoro svolto in questi anni per la città di Catania, una città che ha certamente beneficiato del lavoro e della figura del Dott. Pinzello, in quanto persona, prima ancora che Questore, amante del suo lavoro e della legalità, e che ha saputo dare a Catania certezze e modelli di cui, siamo sicuri, i catanesi sapranno fare buon uso.

Letto 2342 volte

Nella notte di ieri sono stati dati alle fiamme i due grandi ombrelloni della libreria Tertulia, si tratta di un gesto che in una città come la nostra può avere un significato ben preciso.Il titolare della libreria è stato uno dei primi a condividere il progetto del consumo critico entrando a far parte della lista dei commercianti pizzo free di Addiopizzo Catania ed esponendo senza esitazione l'adesivo che identifica coloro che aderiscono al progetto, adesivo, che nei mesi scorsi, con preoccupante sistematicità, è stato strappato.

Letto 6443 volte

Privacy �� Cookies �� Diventa un volontario
Copyright © 2020 Addiopizzo Catania. Tutti i diritti riservati.Creazione sito web tinusdesign.com Catania

Via Grasso Finocchiaro n. 112 | Catania - 95126 | Tel: 329 9203410 | Fax: 178 6056739 | e-mail: comitato@addiopizzocatania.org

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information