Rassegna Stampa (150)

Mentre a Palermo l'inchiesta della Procura di Caltanissetta scoperchia un vaso di Pandora sulle amministrazioni giudiziarie poco chiare dei beni confiscati alla mafia, a Catania in un convegno-seminario organizzato dalla sezione provinciale dell'Associazione Nazionale Consulenti del lavoro proprio ieri si è parlato di buone pratiche di riutilizzo sociale dei beni confiscati.
Tema quanto mai attuale e con relatori autorevoli, che hanno offerto non solo spunti di riflessione, ma soluzioni pratiche sulle possibilità occupazionali.

Letto 2878 volte

Lavori fermi, oratorio agibile a metà

Scritto da Lunedì, 13 Aprile 2015 15:30

Di appelli e richieste di intervento al presidente della Regione Rosario Crocetta ne hanno lanciato parecchi in questi ultimi giorni. E attraverso tutti i canali: facebook, twitter, youtube, televisione, il giornale, web: insomma chi più ne ha, più ne metta. E tutto per chiedere il completamento dei lavori di ristrutturazione dell'oratorio San Pio X.

Letto 3166 volte

Salvatore taglia il pizzo

Scritto da Mercoledì, 17 Settembre 2014 14:30

CATANIA – Sono già numerosi i siciliani illustri ad aver sposato l’iniziativa, decidendo di “tagliare il pizzo” scaricando e condividendo Piacere Salvatore. Salvo La Rosa, Giuseppe Castiglia, Lello Analfino dei Tinturia, Matteo Amantia, Antonio Perdichizzi di Confindustria, il sindaco Enzo Bianco, l’assessore alla Cultura, Orazio Licandro e l’amministrazione comunale tutta. Così come sono tante le radio, le associazioni e i singoli cittadini che contribuiranno a fare di Piacere Salvatore il tormentone antimafia a sostegno di Addiopizzo. E tanti altri se ne aggiungeranno.

Letto 2813 volte

Via D'Amelio, Catania non dimentica

Scritto da Domenica, 20 Luglio 2014 00:00

Per commemorare Paolo Borsellino, a 22 anni dalla strage di via D'Amelio in cui il Giudice antimafia perse la vita insieme alla sua scorta, ieri in città sono state tre le manifestazioni organizzate dall'Aimm (Associazione magistrati per i minorenni e la famiglia), AddioPizzo e dalla III circoscrizione Borgo-Sanzio.

Letto 2711 volte

«Mafia e politica sempre a braccetto»

Scritto da Sabato, 14 Giugno 2014 09:46

Forse non tutte le risposte ai tanti quesiti posti sono state date, ma non v'è dubbio alcuno che l'incontro organizzato da «Addiopizzo» a Palazzo della cultura abbia offerto spunti di riflessione, numerosi e certamente interessanti, sul fenomeno mafioso che da decenni soffoca lo sviluppo di questa terra. Del resto non avrebbe potuto essere altrimenti, visto che ad intrattenere una platea numerosa e che ha seguito tutti gli interventi con grande trasporto, c'erano tre magistrati di altissimo profilo quali Sebastiano Ardita (catanese, procuratore aggiunto a Messina dopo una brillante esperienza al Dap), Nino Di Matteo (palermitano, sostituto procuratore minacciato di morte dal boss sanguinario Totò Riina) e Nicola Gratteri (procuratore aggiunto a Reggio Calabria ma, come fra il serio e il faceto lo ha definito lo stesso Ardita, "ministro della Giustizia in pectore"), nonché il giornalista Saverio Lodato, che ha seguito per decenni le vicende della Procura di Palermo (e non soltanto...).

Letto 2389 volte

CATANIA – Il cortile di Palazzo Platamone ha ospitato un confronto appassionato sulla lotta alla mafia. Un dibattitto vivace, organizzato da Addiopizzo Catania, che ha visto sul palco dei relatori Nino Di Matteo, sostituto procuratore di Palermo, Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto di Messina, Saverio Lodato, giornalista e Nicola Gratteri, procuratore aggiunto di Reggio Calabria.
“Questo non è un salotto, è un dibattito – ha esordito Chiara Barone di Addiopizzo- come associazione siamo convinti che prima di parlare bisogna agire. Noi utilizziamo in questo convegno la parola antimafia perché qui ci sono i veri esponenti della lotta alla mafia. Non è facile parlare né definire la mafia, usiamo la definizione di Giovanni Falcone, è un fenomeno umano, fatto di uomini e donne".

Letto 2341 volte

Un lungo corteo si è mosso dal Giardino Bellini per raggiungere Palazzo Platamone. Nel Cortile, la lettura dei nomi delle vittime per voce dei ragazzi delle scuole ma anche dei familiari di Fava, Montana, Agosta e delle Autorità intervenute insieme al sindaco Bianco.

Letto 2496 volte

Non sia un secondo caso Riela

Scritto da Giovedì, 20 Marzo 2014 10:31

Vivo apprezzamento» è stato espresso dal sindaco Enzo Bianco per la confisca di aziende riconducibili alla famiglia Ercolano-Santapaola. Il primo cittadino si è «personalmente congratulato con il procuratore Giovanni Salvi, il direttore della Dia di Roma e il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Alessandro Casarsa.

Letto 2774 volte

Sul decreto “svuota carceri” diventato legge, AddioPizzo catania ha organizzato un incontro con l’ex sottosegretario di Stato alla Giustizia, Giuseppe Berretta, ed il presidente della sezione catanese dell’Associazione Nazionale Magistrati, Pasquale Pacifico.

Letto 3554 volte

AddioPizzo Catania ha organizzato un faccia a faccia tra l'ex sottosegretario alla Giustizia Giuseppe Berretta e il presidente dell'Anm etnea Pasquale Pacifico. Un tema caldissimo che da tempo divide politica e magistratura.

Letto 2206 volte
Pagina 1 di 11

Copyright © 2017 Addiopizzo Catania. Tutti i diritti riservati.Creazione sito web tinusdesign.com Catania

Via Grasso Finocchiaro n. 112 | Catania - 95126 | Tel: 329 9203410 | Fax: 178 6056739 | e-mail: comitato@addiopizzocatania.org

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information