Mafia, a Catania un murale di Addiopizzo

Scritto da  Martedì, 02 Luglio 2013 00:00

I volti di delle vittime di omicidi di mafia per non dimenticare il loro sacrificio e per far sì che le giovani generazioni seguano il loro esempio. E' questo l'obiettivo del progetto "Un muro contro la mafia" concluso da Addiopizzo Catania con l'inaugurazione, nel capoluogo etneo di un murale, iniziato un anno fa ed ora finalmente completato, che raffigura sette vittime: Alfredo Agosta, Beppe Montana, Giuseppe Fava, Libero Grassi, Luigi Bodenza,  Giovanni Lizzio, Serafino Famà, che si vannò ad aggiungere a quelle del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della scorta, già inaugurate tempo addietro.

Lo svelamento delle figure sul murale è stato preceduto da un incontro nell'aula magna della scuola media 'Q. Maiorana', al quale hanno preso parte, tra gli altri, i familiari della maggior parte delle vittime di mafia raffigurate nel murale, tra cui Elena fava, figlia del giornalista Pippo Fava, ucciso dalla mafia a Catania il 5 gennaio del 1994. "Il valore della memoria - ha detto Elena fava- è una cosa fondamentale perché Catania è una cità che spesso dimentica e ha bisogno continuamente di avere stimolato il ricordo".     
"Il valore della memoria - ha detto il presidente di Addiopizzo Catania Totò Grosso - è importantissimo perché grazie ad essa si può iniziare a prendere coscienza dei ciò che possiamo fare noi per questa terra". "Non è un caso - ha aggiunto - che l'inaugurazione del murale avvenga in una scuola media di fronte il carcere perché sono i giovani il futuro e i presente di questa terra. Tutto deve iniziare da loro e devono essere loro i primi a prendere coscienza di chi sono gli uomini che sono morti per questa terra e seguire le loro orme".

 

Fonte: giornaledisicilia.it

Letto 1900 volte

Privacy    Cookies    Diventa un volontario
Copyright © 2019 Addiopizzo Catania. Tutti i diritti riservati.Creazione sito web tinusdesign.com Catania

Via Grasso Finocchiaro n. 112 | Catania - 95126 | Tel: 329 9203410 | Fax: 178 6056739 | e-mail: comitato@addiopizzocatania.org

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information