Sabato, 29 Giugno 2013 21:40

murale conclusivo del progetto “Un muro contro la mafia”

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giorno 2 Luglio 2013 alle ore 9.30 presso l'Aula Magna della Scuola Media Q. Maiorana, sita in Via Cesare Beccaria, Addiopizzo Catania inaugurerà il murale conclusivo del progetto “Un muro contro la mafia” in sede di conferenza stampa. Saranno presenti le Istituzioni, i cittadini, le associazioni e i familiari delle vittime i cui volti verranno raffigurati sul muro della Casa Circondariale di Piazza Lanza nel quarto ed ultimo dei murales che l’associazione ha realizzato anche grazie al contributo di tutti quei cittadini che credono e confidano nel valore imprescindibile della Memoria Storica.

I volti di Alfredo Agosta, Pippo Fava, Beppe Montana, Libero Grassi, Giovanni Lizzio, Luigi Bodenza e Serafino Famà, potranno così essere ricordati quotidianamente da una città che non deve e non può dimenticare che “legalità” è azione quotidiana, senso di responsabilità e garanzia per un futuro che deve essere all’altezza del bagaglio di speranza e giustizia che ci è stato donato da chi non voleva essere “eroe”, ma esempio quotidiano di amore per il proprio mestiere, per la propria libertà, e per la propria terra.

Letto 8814 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.