Lunedì, 19 Novembre 2018 13:55

Sull'operazione "Gaming Off Line"

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Esprimiamo soddisfazione per la brillante operazione della Squadra mobile di Catania e della Procura della Repubblica di Catania che con 36 arresti ha inferto un duro colpo agli interessi economici del clan Cappello nel settore delle scommesse.

L'infiltrazione delle principali famiglie mafiose in tale settore, ampiamente testimoniata dall'operazione odierna, dimostra la necessità di un intervento legislativo urgente con una migliore e più efficace regolamentazione, anche a livello locale, dell'intero comparto delle scommesse, soprattutto a tutela delle fasce più deboli della popolazione quali giovani ed anziani.

Inoltre, come correttamente sottolineato dal Procuratore della Repubblica dott. Carmelo Zuccaro, trattandosi di un settore che consente alle famiglie mafiose ingenti guadagni a fronte di rischi estremamente modesti vi è la necessità di urgenti interventi legislativi anche sul fronte della repressione con l'incremento delle pene, allo stato attuale assolutamente inadeguate alle dimensioni del fenomeno.

 

Letto 7730 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.