Comunicati

Comunicati (230)

Martedì, 18 Febbraio 2014 10:41

Sull'operazione "Prato Verde"

Scritto da

Esprimiamo soddisfazione per la brillante operazione condotta dalla DIA e dalla Procura di Catania che ha inferto un duro colpo all’organizzazione mafiosa retta dall’ergastolano Orazio Privitera.

Lunedì, 17 Febbraio 2014 09:54

Concorso "Ridisegna Addiopizzo Catania"

Scritto da

L'associazione Addiopizzo Catania presenta il concorso "Ridisegna Addiopizzo Catania" rivolto agli studenti e alle scuole medie superiori di Catania e Provincia. Vi invitiamo a riformulare, creare e disegnare il nostro logo o ad inventare una frase che rispecchi i valori e gli scopi delle nostre attività.

Martedì, 11 Febbraio 2014 10:18

Dibattito pubblico sul decreto svuota carceri

Scritto da

In senato sta per essere convertito in legge il cd “decreto svuota carceri”, si tratta di un provvedimento fortemente voluto dal governo per fronteggiare il sovraffollamento delle carceri che a nostro avviso merita un’attenta riflessione.

Addiopizzo Catania esprime grande soddisfazione nell'apprendere il brillante risultato dell'operazione realizzata dalla Squadra Mobile etnea e dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania: sono state tratte in arresto infatti 46 persone (molte delle quali riconducibili al clan Cappello, già ripetutamente e duramente colpito in particolare nell'operazione Revenge negli anni scorsi) responsabili in particolare di associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Sabato, 18 Gennaio 2014 12:14

Incontro pubblico

Scritto da

Addiopizzo Catania è lieta di invitare tutti i cittadini Martedì 21 alle ore 16:30 presso la sede di Live Sicilia in via Etnea 110 per un incontro che verterà sul difficile rapporto tra posteggiatori abusivi e automobilisti.

Addiopizzo Catania esprime soddisfazione per la brillante operazione eseguita dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania e dalla Direzione Distrettuale Antimafia etnea , che ha portato all'arresto di 47 persone indagate per associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana.

Venerdì, 20 Dicembre 2013 09:58

Regaliamo(ci) un sorriso

Scritto da

Anche quest'anno Addiopizzo Catania distribuirà beni di prima necessità, giocattoli, vestiti e materiale scolastico a tutti i meno fortunati della città all'interno dell'iniziativa "Regaliamo(ci) un sorriso". Questo progetto ci sta particolarmente a cuore perchè siamo certi che la legalità possa attecchire solo dove vi è la solidarietà e la giustizia sociale.

Mercoledì, 27 Novembre 2013 13:56

Sull' operazione Reset

Scritto da

Addiopizzo Catania esprime soddisfazione per la consueta, tempestiva, risposta dello Stato in materia di criminalità organizzata ed in particolare si congratula con il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania e con la Direzione Distettuale Antimafia etnea per avere arrestato 24 presunti affiliati al clan Santapaola-Ercolano.

Addiopizzo Catania si congratula con la Direzione Distrettuale Antimafia etnea e con i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania per avere arrestato 9 presunti esponenti del clan Laudani per estorsioni e rapine.
Tuttavia, nell'evidenziare il consueto tasso di attenzione che lo Stato riserva al contrasto della criminalità organizzata e alla tutela delle vittime di estorsione, Addiopizzo Catania non può non constatare come questa lotta, lo Stato, non possa e non debba certamente compierla da solo.

Giovedì, 24 Ottobre 2013 11:25

Sull'operazione dei Carabinieri di Paternò

Scritto da

Addiopizzo Catania, esprimendo soddisfazione per il consueto ed efficiente lavoro svolto dalla Compagnia dei Carabinieri di Paternò che oggi ha arrestato 4 presunti appartenenti ai Clan Mazzei e Assinnata, chiede che la cittadinanza prenda consapevolezza del fatto che operazioni come quella di oggi sono ormai all'ordine del giorno (l'ultima è solo di qualche giorno fa, e ha portato all'arresto, grazie all'ottimo lavoro della Squadra Mobile etnea, di un presunto appartenente al clan dei Mazzei, colto peraltro in flagranza di reato).

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.