Giovedì, 26 Maggio 2011 02:00

Murale danneggiato

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Catania si è svegliata con l'ennesimo atto di insofferenza alla cultura antimafiosa realizzato dal vigliacco di turno: il murales di viale Ulisse che Addiopizzo Catania sta ultimando per ricordare la strage di Capaci è stato rovinato, il viso di Giovanni Falcone sfregiato con della vernice rossa.L'atto vile è' uno sfregio all'intera città di Catania non certo al progetto di Addiopizzo Catania ed è quindi a questa città che ci rivolgiamo invocando la rabbia dei catanesi onesti.

Ci viene difficile credere che nessuno abbia visto all'opera il vigliacco armato di rullo, da quella strada, a qualsiasi ora, passano migliaia di catanesi, vorremmo quindi che alle attestazioni di stima per il progetto che stiamo realizzando seguissero, da parte dei cittadini, delle segnalazioni concrete alle forze dell'ordine.Noi in ogni caso andremo avanti, continueremo a ricordare quanti hanno sacrificato la loro vita per questa terra, lo faremo concretamente, nelle scuole, nelle università, sui muri di questa città.Non ci fermeremo, ci chiediamo solo se saremo soli o cammineremo con quanti amano questa città.

 

Letto 2580 volte

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.