Venerdì, 16 Settembre 2011 02:00

L'antimafia appartiene a tutti

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Addiopizzo Catania manifesta la propria solidarietà all'associazione Cervantes dopo aver appreso con dispiacere la notizia relativa all'imbrattamento del murale realizzato dai ragazzi del Cervantes,raffigurante il volto del giudice Paolo Borsellino.

Addiopizzo Catania ritiene che mostrare unione e vicinanza in questi casi sia l'unica cosa da fare,insieme a qualche riflessione:chi è disposto ad imbrattare un'immagine che onora la memoria di chi ha dato la vita per la lotta alla criminalità organizzata pur di dare voce al proprio dissenso nei confronti di un ideale politico,oltretutto passato,si rende complice di quanti cercano di distogliere l'attenzione sul lavoro che con passione e costanza viene portato avanti dalle associazioni anti mafia in questa terra. Accostare la mafia al fascismo non serve a niente e a nessuno. Una frase del genere può solo servire a ricordare che l'antimafia non appartiene nè alla destra nè alla sinistra, ma appartiene a tutti, cittadini e politici, di qualsiasi schieramento, perchè la mafia, come ci hanno insegnato persone come Falcone, Borsellino e tutte le altre vittime della mafia, si combatte con i fatti e con l'impegno giornaliero, e non con slogan o simboli di partito.

 

Letto 3412 volte Ultima modifica il Sabato, 23 Giugno 2012 00:49

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.