Sabato, 29 Dicembre 2012 16:45

Precisazioni sul progetto "Spiagge libere"

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

In merito alle notizie riportate da alcuni organi di informazione relative alla conferenza stampa indetta dal Sindaco Stancanelli a conclusione del progetto “Spiagge libere” che ha preso avvio quest’estate, l’AS.A.A.E. e Addiopizzo Catania desiderano precisare che l’importo di 5000 € è stato interamente devoluto alle associazioni Talità Kum e Briganti che operano nel quartiere di Librino.

Mantenendo fede all’impegno preso con la cittadinanza e l’amministrazione comunale l’AS.A.A.E. e Addiopizzo Catania si sono adoperate affinchè il denaro raccolto durante i mesi estivi, pari al 20% circa del ricavato,fosse utilizzato per progetti concreti che coinvolgessero il territorio.
Ci dispiace che le scriventi associazioni non siano state invitate dal Sindaco alla presentazione dei risultati del progetto, al pari delle stesse associazioni beneficiarie, Talità Kum e Briganti, che ci siamo preoccupati d’informare una volta appreso casualmente dell’evento.
Ciò che conta, tuttavia, è la riuscita di un progetto che ha consentito di sostenere concretamente due importanti realtà territoriali che operano nel quartiere di Librino.

Letto 2561 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.