Venerdì, 13 Marzo 2015 14:08

Sostegno concreto alla scuola Brancati

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nei giorni scorsi abbiamo lanciato una sottoscrizione pubblica a favore dell’Istituto Brancati che terminerà il 10 aprile, stamattina abbiamo donato alla scuola un notebook e, grazie ad un nostro imprenditore della lista pizzo free altri 10 pc., ripristinando la funzionalità dell’aula informatica.

 

 

E’ stata anche l’occasione per visitare la scuola e confrontarci con la preside ed il corpo docente, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dall’impegno e dalla voglia di fare che mettono nel loro lavoro quotidiano, ci siamo resi conto altresì che basterebbe davvero poco per rendere ancora più sicura e funzionale la scuola garantendo la sicurezza dei 450 alunni del quartiere che la frequentano, basterebbe per es. ripristinare il sistema di illuminazione esterna e, soprattutto, garantire l’apertura dell’ingresso principale.
Siamo sicuri quindi che l’Assessore ai Lavori pubblici Luigi Bosco, accoglierà il nostro appello dimostrando in tempi brevi che anche a Librino è possibile agire concretamente..
Da parte nostra ci sarà l’impegno di verificare nei prossimi mesi se gli alunni della Brancati e le loro famiglie saranno messi nelle condizioni di frequentare serenamente la scuola.

Nella foto Chiara Barone e Claudia Briguglio di Addiopizzo Catania con la preside Lucia Abramo

brancati

Letto 3758 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Marzo 2015 14:18

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.