Sabato, 11 Novembre 2017 14:39

Sull'operazione Chaos

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’operazione Chaos condotta dal Ros dei Carabinieri e dalla Procura della Repubblica di Catania, ai quali va il nostro plauso e la nostra riconoscenza, è l’ennesima dimostrazione del lavoro quotidiano svolto dalle Istituzioni che rischia però di essere vanificato da un sistema processual-penalistico inadeguato. Non possiamo non rilevare, infatti, che molti degli arrestati sono criminali di lungo corso, nei confronti dei quali, evidentemente, il processo di rieducazione ha fallito. Si tratta di personaggi che hanno usufruito, e continueranno a farlo anche in futuro, di benefici e sconti di pena.

Per questo è necessario che anche i cittadini facciano sentire la loro voce chiedendo a chi ha la responsabilità politica di governare che non ci siano sconti e benefici per i mafiosi. Noi ci stiamo provando e continueremo a farlo chiedendovi di firmare la petizione a sostegno della proposta depositata alla Camera ed al Senato : https://www.change.org/p/presidente-del-consiglio-dei-ministri-certezza-della-pena-no-ai-privilegi-per-mafiosi-e-colpevoli-di-reati-gravi-certochefirmo

 

Letto 2283 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.