Lunedì, 04 Marzo 2013 12:14

Sull'operazione della Squadra Mobile di Catania

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Addiopizzo Catania esprime vivo apprezzamento per l’ennesima operazione della Squadra Mobile di Catania che coordinata dalla Procura della Repubblica ha portato all’arresto di sei esponenti del clan dei cursoti.

Si tratta di un’operazione che conferma, qualora ce ne fosse bisogno, che le estorsioni continuano ad essere uno dei principali strumenti di infiltrazione delle famiglie mafiose nel tessuto economico sano della nostra città.
La circostanza poi che oltre al “canone mensile” di 2000 euro sia stata imposta  l'assunzione di uno degli arrestati costituisce ulteriore conferma delle deleterie conseguenze dell’azione mafiosa sul piano occupazionale.
Siamo sempre più convinti che nel 2013 non ci siano più alibi: la denuncia accompagnata dal sostegno delle istituzioni e della società civile  è l’unica strada per liberarsi dal giogo mafioso e restituire a questa città ed ai suoi imprenditori\commercianti la dignità che meritano.

Letto 4317 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.