Martedì, 16 Giugno 2015 11:07

Sul duro colpo al clan Mazzei

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Addiopizzo Catania esprime grande soddisfazione per il durissimo colpo inflitto dalla Squadra Mobile etnea al clan dei Mazzei. I numeri e i dati dell'operazione realizzata dalla Squadra Mobile con il coordinamento della DDA di Catania devono fare riflettere da un lato, sulla altissima professionalità delle forze dell'ordine e delle istituzioni catanesi, ma dall'altro sulla situazione in cui versa ancora una parte di questa città.

Tra i 30 arrestati infatti, si legge che figurano anche diversi imprenditori locali, accusati di concorso in estorsione per essersi rivolti alla mafia per il recupero dei loro crediti. Questo comportamento, non stupisce, ma certamente continua ad indignare fortemente. L'imprenditoria non deve avere alcun legame con la criminalità organizzata e anzi, deve sempre prendere le distanze dall'economia malata e precaria che è l'unica che la mafia è in grado di offrire. Questa terra merita denunce, merita prese di posizione, merita collaborazione tra imprenditori e istituzioni, perché le istituzioni ci sono, e questa operazione, ne è l'ennesima dimostrazione.

Letto 3194 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.