Lunedì, 04 Febbraio 2008 01:00

S. Agata liberaci dalla mafia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Alla luce dei recenti fatti che mettevano in luce le vergognose infiltrazioni della mafia nell'organizzazione e nello svolgimento della festa di S. Agata, addiopizzo Catania ha sentito il dovere di dare voce ai molti catanesi onesti che si sono indignati davanti a questa ulteriore prova del predominio mafioso sul nostro territorio.


Ci sentiamo gelosi della festa di S. Agata e non intendiamo macchiare di infamia il nome della Santa Martire, simbolo religioso ed in ogni caso "di proprietà" dei Catanesi Onesti e non assassini o complici.La nostra è stata un'invocazione alla Santa: negli striscioni posti in Via S. Giuliano si legge "S. Agata liberaci dalla mafia".Il nostro invito è rivolto a tutti i cittadini catanesi, fedeli e non, ad esporre dai propri balconi uno striscione con lo stesso contenuto.La mafia non è invincibile e ovviamente non la vinceremo solamente così. Serve tempo. Ma un piccolo sforzo guidato dall'orgoglio può servire a fare un altro passo verso una città migliore.

Letto 3854 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.